Cantieri Navali Caorle

Cantieri Navali Caorle nasce dalla passione per la nautica e dalla competenza dell’Ing. De Martin Giovanni. Laureato in ingegneria meccanica negli anni 70, si forma professionalmente in aziende meccaniche del trevigiano e qui fonda un gruppo vincente a livello internazionale, basato sullo sviluppo di tecniche di produzione meccaniche innovative ed altamente produttive.

La sua lungimiranza lo spinge ad approfittare della mancanza di un adeguato centro di servizi nautico nell’area dell’Alto Adriatico per fondare la Cantieri Navali Caorle. La stessa entra a far parte nel gruppo nell’anno 2000, con un’impostazione societaria, spazi e tecniche di lavorazione secondo nuove metodologie e di moderna concezione.

Cantieri Navali Caorle fonde in sé tecnologie all’avanguardia con la tradizione nautica più classica; il personale, altamente competente e qualificato, fa sì che Cantieri Navali Caorle rappresenti l’eccellenza nel mercato dell’Alto Adriatico per imbarcazioni sino a 35 metri.

Sono a disposizione dei Clienti due strutture coperte, completamente indipendenti e dotate ciascuna di bacino di alaggio e varo imbarcazioni. Nella prima struttura il bacino è di dimensioni 25 x 6,50 mt ed è dotata di un Travel Lift con portata fino a 65T, nella seconda struttura le dimensioni del bacino sono di 35 x 9 mt con Travel Lift di portata fino a 130T. Entrambe le strutture sono completamente equipaggiate per una superficie totale di 8000 mq. e un’area scoperta di 10.000 mq., all’interno delle quali si trovano reparti di falegnameria, sabbiatura, verniciatura e carpenteria per seguire passo passo tutte le fasi di manutenzione, refitting o semplice rimessaggio di cui le imbarcazioni necessitano.

Oltre ad imbarcazioni da diporto, Cantieri Navali Caorle interviene su imbarcazioni turistiche, motobattelli, motoscafi e pontoni.